Gruppo Dasti


Vai ai contenuti

Una storia di famiglia. Una favola italiana

L’azienda Dasti nasce nel 1974 come piccola ditta individuale guidata dai coniugi Gerardo e Maddalena Dasti. All’inizio la piccola struttura si occupava prevalentemente della vendita di bevande gassate in un momento storico in cui il loro consumo era irrisorio, se paragonato a quello dei nostri tempi.

Oggi quest’azienda ha consolidato risultati al di sopra delle aspettative, e tutto ciò è certamente il frutto di tanti sacrifici: da piccola azienda a conduzione familiare a punto di riferimento nel panorama del beverage pugliese.

Coadiuvato dai figli che, sebbene studenti alternano lo studio a ore di lavoro, Gerardo Dasti ha sempre investito sulla famiglia, formandoli alla regola dell’onesto, seppur duro, lavoro. E quando nel 2000 l’allora titolare della piccola azienda intuisce che è ora delle scelte significative, il grande merito di Gerardo Dasti è stato quello di capire che la struttura della sua azienda andava adeguata alle nuove esigenze del mercato del beverage, sempre in costante evoluzione.
Ma, soprattutto, quello di aver creduto nelle capacità del figlio Giuseppe, allora appena venticinquenne. La giovane età del giovane amministratore ha conferito all’azienda il giusto mix di spregiudicatezza e nuova linfa necessarie per realtà distributive dalle grandi ambizioni, smentendo quanti all’inizio valutavano il passaggio di consegne una scelta rischiosa. E la struttura aziendale si consolida con l’inserimento della figlia Angela – attualmente responsabile dell’amministrazione-, e dei figli Antonio –area manager e responsabile dell’enoteca appena ultimata con circa 145 etichette inserite – Stefano (consulente alle vendite) e Alessandra (responsabile dell’ufficio fatturazione) . E i numeri parlano chiaro: Un fatturato nel 2007 in crescita rispetto al 2006 del 36,8%, e le stime per il 2010 confermano questo trend positivo, che assume un significato ancor più rilevante se rapportato alla attuale situazione economica nazionale e ancor più dell’Italia meridionale.
28 dipendenti, 11 consulenti alla vendita, che testimoniano la ormai radicata presenza sul territorio dell’Azienda, territorio decisamente vasto e che va dalla Foggia fino a quella di Bari, oltre ad una nuova struttura acquisita che porterà a presto ad uno sviluppo del capannone esistente per una superficie complessiva di 11.000 mq.
Sono questi i numeri della Dasti beverage & food di Cerignola (Fg), una delle realtà più consolidate del panorama delle imprese pugliesi.

Ma il punto di forza di questa azienda è il contatto costante con i propri clienti. Una efficace rete commerciale garantisce una presenza capillare sul territorio e consulenti che affiancano i venditori e che si occupano di valutare le richieste, esaminare e risolvere tutte le problematiche nei rapporti commerciali.
L’intuito del giovane amministratore è stato quello di trasformare l’azienda da semplice deposito di bevande in un’impresa di erogazione servizi. L’idea è quella di diventare partner dei pubblici esercizi, aumentare il mix dei prodotti per soddisfare i bisogni dell’esercente, diventare consulenti sempre più bravi ed in grado di dare un valore aggiunto. “Non è il prodotto che fa il business”, è il motto di Giuseppe Dasti, “ma il servizio”.

Un magazzino sempre ben assortito, che si arricchisce periodicamente di nuove referenze: dalle bevande ai succhi, dai liquori ai vini (con circa 145 etichette differenziate sul territorio nazionale), fino al packaging ed una cella frigorifera che assicura un assortimento pressoché completo del food: sono questi gli elementi di forza che fanno di Dasti una delle aziende più complete ed affidabili del beverage.

Home Page | Azienda | Prodotti | Community | Eventi | Together | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu